SPIN | Servizi
234
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-234,page-parent,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Servizi

Asseverazione del progetto

Il Consorzio ha sviluppato un modello di valutazione della bontà di un progetto in ambito sportivo che il promotore intende realizzare. Il documento di asseverazione esamina:

  • la congruità dei costi: i preventivi o il quadro economico degli interventi vengono confrontati rispetto alle condizioni di mercato e con riferimento al livello quali-quantitativo dell’offerta sportiva del proponente;
  • l’analisi territoriale: vengono stimati il bacino di utenti potenziali e i competitors diretti nel perimetro territoriale considerato;
  • il business plan: viene esaminata la sostenibilità economico – finanziaria del progetto sportivo, la capacità del progetto di generare reddito adeguato, vengono definiti scenari alternativi e stress test in modo da quantificare i rischi e gli eventuali impatti sulla redditività;
  • il merito sociale dell’iniziativa:  anche attraverso gli EPS consorziati viene espresso un giudizio sulla validità sociale del progetto;
  • l’analisi tecnico-amministrativa: vengono approfonditi gli aspetti tecnico-amministrativi legati all’investimento secondo le disposizioni di legge vigenti;
  • supporto ed affiancamento sull’efficientamento energetico.

Asseverazione dei piani economico finanziari

E’ possibile richiedere un’asseverazione dei piani economico finanziari ai sensi dell’art.183 D.Lgs. 50/2016 nei seguenti settori:

  • opere pubbliche;
  • interventi di efficientamento energetico ed energy management delle infrastrutture pubbliche;
  • piani di gestione di strutture/impianti in concessione.

Come richiederli

E’ necessario registrarsi per accedere all’area riservata del sito.

 

Completata la registrazione, i soggetti che intendono avvalersi dei servizi di SPIN possono descrivere le caratteristiche dell’impianto sportivo e il progetto che intendono realizzare.

 

A seguito della registrazione, il soggetto proponente sarà guidato nell’inserimento sul portale della documentazione necessaria a svolgere l’analisi.

 

Il soggetto proponente sottoscrive una lettera di incarico al Consorzio per la valutazione del progetto e provvede ad inviare la documentazione completa. Terminata l’analisi, il documento asseverativo viene consegnato entro 45 giorni lavorativi dalla data di accettazione della lettera di incarico.

 

In caso di richiesta di finanziamenti, l’asseverazione potrà essere utilizzata dal promotore del progetto per certificare la sostenibilità dell’investimento.

Documentazione

Per l’analisi del progetto, tranne casi particolari, vengono richiesti i seguenti documenti:

  • societari (atto costitutivo, statuto, concessione/contratto d’affitto );
  • economici (ultimi 2 bilanci, business plan);
  • autorizzativi (preventivi di spesa, approvazione progetto);
  • tecnici (progetto definitivo/esecutivo, pareri e autorizzazioni necessarie).